Whisky antichi – le bottiglie più costose di sempre

Whisky antichi – le bottiglie più costose di sempre

Quando si parla di whisky vecchi, si pensa facilmente a quelli tra i 15 e i 25 anni, ma ce ne sono altri che vanno ben oltre. Ci sono esempi di whisky di alta qualità, con 50 e più anni di invecchiamento, ed essendo articoli molto speciali, è naturale raggiungano prezzi molto alti. Qui vi presentiamo le 4 bottiglie più costose di whisky mai create.

 

I whisky più costosi – Top 4

Ogni distilleria desidera creare un’edizione speciale che presenti un invecchiamento più lungo e caratteristiche particolari. Ma alcune, a causa di diversi fattori, diventano più costose di altre.

Ecco le 4 bottiglie più costose di sempre:

 

N.° 1 – Macallan 1946

le bottiglie più costose di sempre - Macallan 1946
tratto da nickollsandperks.co.uk

 

Questo whisky ha il record di bottiglia più costosa al mondo. Venduta nel 2010 a un’asta di beneficienza, una bottiglia di Macallan 1946 costa la modesta soma di 460.000 dollari (circa 400.000 euro).

 

N.°2 – Whisky Dalmore Trinitas 64 years

le bottiglie più costose di sempre - Dalmore 64
tratto da joshua-s.com

Una delle distillerie di scotch più prestigiose ha creato un whisky a edizione limitata, un blend unico realizzato con annate eccezionali. Questa edizione speciale e limitata presenta solo 3 bottiglie, che contengono whisky provenienti dal 1868, 1878, 1926, 1939 e persino 1940. Ogni bottiglia costa 162.000 dollari (circa 150.000 euro).

 

N.°3 – Glenfiddich Janet Sheed Roberts Reserve 1955

le bottiglie più costose di sempre - Glenfiddich janet roberts 1955
tratto da craveonline.com

Nell’anno della scomparsa del fondatore, il 2012, il nome della nipote è stato dato a questa edizione speciale.  Ne sono state realizzate appena 15 bottiglie, con 11 di esse andate all’asta, raggiungendo i 94.000 dollari (circa 85.000 euro).

 

N.°4 – Glenfiddich Rare Collection 1937

le bottiglie più costose di sempre - Glenfiddich rare collection 1937
tratto da luxpresso.com

Distillato nel 1937, questo whisky fa parte della collezione di whisky rari di Glenfiddich. È stato invecchiato per oltre 60 anni, con la botte aperta per l’imbottigliamento nel 2001. Sono state prodotte 61 bottiglie, ognuna del valore di 71.000 dollari (circa 65.000 euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun prodotto nel carrello.