Highland Park 12 Years

Highland Park 12 Years

Highland Park 12 Years

Highland Park è la distilleria più a nord di Scozia, fondata da Magnus Eunson nel 1978 e la cui storia è alquanto interessante. Il fondatore divideva infatti la propria attività tra la produzione di scotch e quella di predicatore, ma nonostante queste origini piuttosto bizzarre, questo marchio è diventato uno dei più riconosciuti per la propria qualità.

Bottiglia di Highland Park 12 years
immagine tratta da Highland Park Shop

Caratteristiche dell’Highland Park 12 Years

L’Highland Park 12 Years è uno scotch molto apprezzato e conosciuto, sia per la sua qualità che per la sua caratteristica personalità. Ricco, con sapori morbidi di miele d’erica e terroso, per dargli quel tocco fumoso, questo whisky ha tutto ciò che serve per compiacere i bevitori più esperti. E coloro che temono il sapore pungente della torba, non si devono preoccupare: nell’Highland Park 12 years non è molto forte, anzi, proprio il contrario. Il tocco fumoso della torba bilancia bene tutti i sapori.

 

Aromi

L’aroma dell’Highland Park 12 Years è molto piacevole, unendo caratteristiche diverse. Forte, fumoso, con l’inevitabile tocco torbato, e con un tocco di spezie. Aggiungendo dell’acqua, gli aromi si aprono ulteriormente, aggiungendo sentori floreali. Con ghiaccio, restano gli aromi iniziali ma più discreti.

Sapori

Come per gli aromi, l’Highland Park 12 ha sapori forti ma bilanciati e piacevoli. Ed è proprio il bilanciamento la parola chiave di questo whisky. Spezie, fumo, torba ma anche un tocco di frutta e la dolcezza del miele si percepiscono al palato. Il finale è fumoso, asciutto e lungo. Aggiungendo acqua lo si rende più morbido, il ghiaccio raffresca i sapori rendendoli però più tenui. Per goderselo pienamente, è meglio berlo liscio.

 

Cosa ne pensi di questo scotch? Faccelo sapere nei commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun prodotto nel carrello.