Come apprezzare un vecchio whisky

whisky vecchio

Come apprezzare un vecchio whisky

Scotch e whisky irlandese non sono tutti uguali. Il processo di invecchiamento può avere varie durate, che influenza il whisky e produce caratteristiche diverse. Un buon vecchio whisky deve avere almeno 15 anni. Più vecchio è il whisky, più gustoso, più ricco e più sorprendente è. Naturalmente il prezzo è più alto. Tenendo conto delle caratteristiche di un vecchio whisky, è essenziale saper godere correttamente.

 

Come gustare correttamente un vecchio whisky

Ci sono diversi fattori importanti che influenzano il gusto e potenziano l’esperienza di bere un vecchio whisky o un vecchio scotch. Ecco alcune cose che crediamo che dovresti prendere in considerazione:

 

  • Scegli il vetro giusto

Il

bicchiere ideale

per gustare un vecchio whisky è corto e rotondo. Inoltre, gli occhiali con uno sfondo più forte ma bordi più sottili, con un piede dove tenere (come quello che mostra l’immagine), sono eccellenti da bere un vecchio whisky.

 

  • Assaggialo correttamente

Per arrivare a gustare un vecchio whisky, scozzese o irlandese, la prima cosa da fare è sentire l’odore degli aromi nel whisky. Sentire i suoi aromi, e solo allora, prendere un sorso e tenere il liquido in bocca, al fine di sentire i suoi sapori. Quando si può sentire il retrogusto del vecchio gusto whisky in bocca, si può quindi gustare meglio il resto della bevanda.

Per chi pensa che il sapore di un vecchio whisky abbia un sapore caldo, c’è la possibilità di aggiungere un po’d’acqua.

Se possibile, per i whisky con più di 15 anni, l’ideale non è aggiungere nulla per approfittare di tutti i suoi sapori. Ma, naturalmente, è un modo di gusto personale.

 

  • Ghiaccio – sì o no?

Come un modo di rispetto per il vecchio whisky, di solito non è consigliabile aggiungere ghiaccio. Qualsiasi aggiunta di ghiaccio (così come l’acqua) travisare il suo gusto. Inoltre, la temperatura più bassa del ghiaccio nasconderà i sapori del whisky. Se si vuole davvero aggiungere ghiaccio, quindi basta aggiungere un cubo per manomettere il meno possibile la bevanda.

 

Come ti piace il tuo vecchio whisky e quali sono i tuoi marchi preferiti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nessun prodotto nel carrello.